LE MOSTRE PRECEDENTI

Manciù. L'Ultimo Imperatore

29 ottobre 2011 - 13 maggio 2012

Tutti i reperti della Mostra sono tornati a casa

30 maggio 2012

E’ con piacere che condividiamo con voi la notizia che le 72 casse contenenti tutti i reperti che sono stati esposti alla Casa dei Carraresi
in questi lunghi mesi sono atterrate a Pechino. I dipinti di Castiglione, le porcellane Qing, il trono del celeste impero (solo per questo e per i suoi
componenti ci sono volute ben 24 casse!) le armature, le vesti imperiali e tutti gli straordinari effetti personali dell’Ultimo Imperatore Pu Yi reso
celebre dal famoso film di Bernardo Bertolucci, vincitore di 9 Oscar ( solo per citarne alcuni ) sono “ritornati a casa” dopo essere stati ospitati
nella nostra città. Un grazie di cuore a tutti voi che avete seguito con tanto interesse la nostra mostra e ..ci rivediamo con il Tibet (20 ottobre 2012-2 giugno 2013)

L’Ultimo Imperatore saluta Casa dei Carraresi

24 maggio 2012

Le 72 casse contenenti i reperti della Mostra sono in viaggio per Francoforte a bordo di automezzi della Lufthansa specializzati nel trasporto di opere d’arte, scortati da guardie  armate e muniti di apparecchi satellitari. Da qui voleranno su due distinti cargo con destinazione Pechino, dove li raggiungerà il curatore Adriano Màdaro per la consegna ufficiale ai musei prestatori, primi fra tutti quelli della Città Proibita.

Nelle immagini alcuni momenti del disallestimento

Domenica 20 maggio ultimo giorno e un omaggio per i visitatori

19 maggio 2012

Domani, domenica 20 maggio, sarà l’ultimo giorno di apertura di “Manciù, l’Ultimo Imperatore”.
Per questa  speciale giornata tutti i visitatori  della Mostra saranno omaggiati della maglietta ufficiale fino ad esaurimento.
Si conclude così il ciclo delle  Grandi Mostre della Via della Seta iniziato nel 2005  e che attraverso quattro  grandi mostre biennali  ha  raccontato la Storia della Cina dal 200 a.c. alla proclamazione della Repubblica del 1912 portando alla Casa dei Carraresi di Treviso  preziosissimi reperti e molti tesori di Stato mai usciti prima d’ora dai caveaux dei Musei cinesi.

La Mostra sarà aperta dalle 9.00 alle 20.00 (info 0422-513150).La biglietteria chiude alle 19.00

Conferenza stampa conclusiva e presentazione Mostra Tibet

18 maggio 2012

Conferenza stampa questa mattina in Fondazione Cassamarca per il bilancio di chiusura della Mostra “Manciù, l’Ultimo Imperatore” e la presentazione della prossima Mostra “Tibet, tesori dal Tetto del Mondo” in calendario a Casa dei Carraresi dal 20 ottobre prossimo
fino al 2 giugno 2013.

Il Presidente di Fondazione Cassamarca Dino De Poli ha sottolineato il grande valore culturale delle 4 Grandi Mostre sulla Cina che dal 2005 sono state ospitate biennalmente a Treviso e che hanno riscosso un successo internazionale e ha elogiato il lavoro del curatore Adriano Màdaro al quale Fondazione Cassamarca ha affidato il programma delle prossime Mostre.

Il curatore Màdaro si è soffermato particolarmente sul lavoro che sta effettuando per l’organizzazione di una Mostra così spettacolare e di difficile realizzazione. Infatti è la prima volta che reperti tibetani escono dal Tibet per arrivare in Occidente.

Alla conferenza era presente la Dott.ssa Donella Celante di Rotas Italia, main Sponsor con Unicredit, che ha illustrato il funzionamento del tablet (RotasArt) la video-guida che rappresenta una  novità tecnologica nel campo delle visite museali.

13 maggio:festa della mamma e un dono speciale per tutte voi

4 maggio 2012

Le mamme che visiteranno la mostra domenica 13 maggio riceveranno in dono la collana della fortuna…e a fine giornata verrà sorteggiata la mamma che vincerà il prestigioso invito (valido per 2 persone) per l’inugurazione della prossima attesissima mostra “Tibet, tesori dal tetto del mondo”

Info: 0422-513150

 

Mancano pochi giorni ma ancora molte novità

3 maggio 2012

La Mostra è stata prorogata fino al 20 maggio ma per i nostri visitatori abbiamo in serbo ancora  delle  promozioni a cominciare dall’orario di chiusura: sarà possibile visitare Manciù, l’Ultimo Imperatore tutti i giorni  fino alle 20.00  e il mercoledì fino  alle ore 21.00, ultimo ingresso un’ora prima della chiusura.

Sono anche previste visite guidate gratuite (previa prenotazione, biglietto di ingresso a parte): info 0422-513150
Il lunedì mattina la Mostra è chiusa.

Promozioni del 25 aprile e proroga Mostra

18 aprile 2012

Per tutte le famiglie (ma non solo): irripetibile promozione  del 25 Aprile da non perdere con la doppia visita guidata gratuita per voi adulti (ore 19) e per i vostri ragazzi (ore 19.15)
Su prenotazione, prezzo del biglietto a parte.

Info e prenotazioni 0422-513150

Informiamo anche che la  Mostra Manciù, l’Ultimo Imperatore è stata prorogata fino al 20 maggio compreso.

La nipote dell’Ambasciatore Salvago Raggi in visita alla Mostra

12 aprile 2012

La marchesa Camilla Salvago Raggi, nipote di Giuseppe Salvago Raggi, ambasciatore italiano a Pechino tra gli anni 1899 e 1901 ha visitato ieri la mostra soffermandosi con particolare emozione nella sezione allestita con i documenti tratti dalla valigia diplomatica del nonno. Venuta appositamente dal Monferrato, dove vive nella casa dei ricordi paterni, tra documenti di famiglia gelosamente custoditi, la nobildonna è stata accompagnata nella visita dal curatore Adriano Màdaro, come vediamo nelle due istantanee mentre insieme osservano le foto e i giornali dell’estate 1900 relative alla Rivolta dei Boxer in atto a Pechino a quell’epoca.

La Mostra “Manciù, l’Ultimo Imperatore” nella trasmissione “Itinera”

10 aprile 2012

Oggi martedì 10 aprile sarà in onda un servizio sulla Mostra “Manciù, l’Ultimo Imperatore” all’interno della trasmissione “Itinera”.
Il servizio andrà in onda alle ore 17.00 e stasera  alle ore 00.15 ca. su TV 2000, l’emittente della Chiesa italiana (digitale terrestre canale 28 e canale 801 di Sky sul satellite). Sarà possibile rivedere il filmato entrando nel sito www.itinera.tv o dal canale Youtube (si arriva sempre dal sito)

La trasmissione “Approfondimenti” ospita “Manciù, l’Ultimo Imperatore”

10 aprile 2012

Oggi martedì 10 aprile all’interno della trasmissione Approfondimenti andrà in onda l’intervista del direttore  di Asterisco informazioni Fabrizio Stelluto al curatore Adriano Màdaro sulla Mostra Manciù, l’Ultimo Imperatore.
L’intervista sarà visibile ai seguenti orari: ore 12.20 ca. su 7 Gold Plus (canale 613 del digitale terrestre), alle ore 13.00, alle ore 15.30 e alle ore 17.45 ca. sul canale 7 Gold Musica (canale 299  digitale terrestre nel Veneto e canale 217 del digitale terrestre in Friuli Venezia Giulia, canale 274 del  digitale in Trentino Alto Adige). Inoltre andrà in onda alle ore 8.10 e 12.50 ca. sulle frequenze dell’emittente 7 Gold (canale 17 del digitale). Successivamente sarà visibile sul sito www.asterisconet.it nella sezione approfondimenti video.

Imago Orbis alla Mostra per la realizzazione di un documentario

4 aprile 2012

La società di produzioni  televisive Imago Orbis di Bologna, che sta realizzando un documentario sulla Cina del XVIII secolo con particolare focalizzazione sull’attività religiosa e culturale dei Gesuiti, ha registrato una lunga intervista con il curatore della Mostra “Manciù, l’Ultimo Imperatore” Adriano Màdaro. Particolarmente approfondita la ricognizione storica su Giuseppe Castiglione, il gesuita milanese che tra il 1715 e il 1766 fu attivo alla corte di Pechino, tanto da essere considerato il più grande pittore del Settecento cinese. Del Castiglione, conosciuto in Cina con il nome di Lang Shining, sono esposti alla Mostra di Treviso due famosi dipinti, e altri due sono stati esibiti fino a metà febbraio. Il documentario, che verrà realizzato dal regista Mario Chemello, si completerà con riprese televisive al museo della Città Proibita di Pechino e in quello di Taipei, capoluogo dell’isola di Taiwan.

Diplomatici cinesi in visita alla Mostra

4 aprile 2012

Il consigliere dell’Ambasciata cinese a Roma dott. Han Qian con la moglie Yenyen e il figlioletto Giovanni (nella foto) hanno visitato la Mostra accompagnati dal curatore Adriano Màdaro che ha illustrato le diverse sezioni. Al termine della visita gli illustri ospiti cinesi si sono congratulati per il progetto delle Grandi Mostre sulla Cina alle quali farà seguito nel prossimo autunno la Mostra sul Tibet.

Natale con i tuoi e Pasqua…anche!

31 marzo 2012

Promozione pasquale a Casa dei Carraresi: biglietto famiglia (2 adulti + 2 ragazzi) 10,00 € cad compresa audioguida.
Per tutti audioguida gratuita e le dolcezze del biscottificio Bettina.

info: 0422/513150

La Mostra “Manciù,l’Ultimo Imperatore” su RAI 1 e su RAI RADIO 3

29 marzo 2012

IL PROSSIMO WEEK END NELLE TRASMISSIONI «APPLAUSI» di RAI1, E «QUI COMINCIA» SU RAI RADIO3, SARÀ OSPITE ADRIANO MÀDARO CHE PARLERA’ DELLA MOSTRA “MANCIÙ. L’ULTIMO IMPERATORE”, ALLESTITA A CASA DEI CARRARESI, A TREVISO.

Il curatore della mostra Adriano Màdaro, giornalista, scrittore e noto sinologo, sarà ospite nella puntata n. 20 della trasmissione APPLAUSI ideata e condotta da Gigi Marzullo che andrà in onda a cavallo tra domenica 1 aprile e lunedì 2 intorno alle 00.30. La apprezzata rubrica di approfondimento culturale dedicata al teatro e all’arte (realizzata dalla cptv di Roma) ha infatti deciso di riservare uno spazio per presentare la rassegna di Casa dei Carraresi, ospitando appunto il curatore che ha raccontato la storia dell’ultimo Imperatore Pu Yi, protagonista del famoso film di Bernardo Bertolucci “L’Ultimo Imperatore”, descrivendo alcuni degli oggetti esposti che ne ripercorrono l’avventura umana e politica, sottolineando l’eccezionalità dei prestiti ottenuti dal Governo Cinese tra i quali, per la prima volta in assoluto prestato ad una nazione straniera, il Trono del Celeste Impero, smontato dai Palazzi Imperiali di Pechino e rimontato a Treviso, a ben 12 mila chilometri di distanza.

La mostra, rassegna conclusiva del ciclo di quattro mostre che in 8 anni hanno raccontato ben 2500 anni di storia del Celeste Impero, viene inoltre raccontata sabato 31 marzo dalle 6.00 alle 6.45 da ANNA MENICHETTI, conduttrice della rubrica di Rai Radio3 «QUI COMINCIA».

Buona Pasqua a Casa dei Carraresi

7 marzo 2012

Domenica 8 aprile si festeggia anche a Casa dei Carraresi  con  una visita guidata speciale alle 19.30 con  il curatore della Mostra Adriano Màdaro che  vi farà scoprire le meraviglie dell’ultima dinastia nell’intimità delle sale aperte solo per voi e  un aperitivo vi accoglierà  a conclusione della visita. Adesioni a numero limitato. Prenotazioni già aperte!

Costo € 25,00 cad.
Info e prenotazioni 0422-513150

Chiacchere e caffè-parte terza

2 marzo 2012

Per gli appassionati continua oggi l’appuntamento su Telechiara con la Mostra “Manciù, l’Ultimo Imperatore” allestita alla Casa dei Carraresi di Treviso fino al 13 maggio.
Il sinologo giornalista e scrittore Adriano Màdaro, curatore della mostra, sarà ancora ospite della rubrica Chiacchiere e Caffè, condotta da Elisa Barzon, e proseguirà il suo racconto della storia dell’ultima dinastia del Celeste Impero, la Dinastia Manciù, e dei reperti esposti in mostra, soffermandosi in particolare sull’antica tradizione di “fasciare” i piedi delle bambine per mantenerli piccoli così da calzare le scarpine “Loto d’Oro” esposte in mostra, e sulla rivolta del Boxer dell’estate del 1900 durante la quale gli ambasciatori delle potenze europee rimasero assediati per 55 giorni a Pechino.

Per vedere la puntata clicca il link qui

 

Corso di cinese per i bambini

29 febbraio 2012

Corso di lingua cinese per i bambini  a Casa dei Carraresi. Livello base di 5 lezioni (il mercoledì e la domenica).
Altri dettagli nell’immagine allegata.
Info e prenotazioni 0422-513150

Slide fotografico sul cambio reperti

17 febbraio 2012

Una bella iniziativa di  Manuel Pegoraro, fotografo per Marca Trevigiana,   in occasione della conferenza stampa del 13 febbraio tenutasi a Casa dei Carraresi per il cambio di alcuni reperti.
Per vedere il video clicca qui

L’apertura del lunedì pomeriggio e la promozione del mercoledì

16 febbraio 2012

La Mostra sarà aperta tutti i lunedì pomeriggio dalle 15 alle 19 e il mercoledì fino alle 21.

Sempre il mercoledì è possibile prenotarsi per una visita guidata di gruppo gratuita (prezzo del biglietto a parte) alle ore 19.00.

Info e prenotazioni 0422-513150

Le promozioni di carnevale per i bambini

16 febbraio 2012

Martedì grasso (21 febbraio) porta il tuo bambino a visitare la Mostra e a partecipare al laboratorio didattico, tutto a euro 5,00.
Info e prenotazioni 0422-513150

La Mostra in onda su “Chiacchiere e Caffè”-parte seconda

14 febbraio 2012

Prosegue con la seconda puntata  l’intervista ad Adriano Màdaro,  ospite della rubrica “Chiacchiere e Caffè” , andata in onda sull’emittente televisiva Telechiara  lunedì 6 febbraio. Nel corso di un’approfondita intervista Màdaro ha presentato la mostra “Manciù, L’Ultimo Imperatore” parlando anche dei suoi più che trentennali rapporti con la Cina.

Per vedere la puntata cliccare il link qui.

Cambio dei reperti e la Mostra si rinnova

13 febbraio 2012

È in corso da stamane il delicato lavoro di avvicendamento di alcuni tra i reperti più preziosi che, in conformità ad una disposizione di tutela del Governo Cinese che impone di non lasciarli esposti per più di tre mesi, lasceranno il posto ad altrettanti oggetti rimasti sino ad ora nelle casse.

Sono i cinque vessilli imperiali di seta finissima, risalenti al regno di Quianlong (1735-1796), ricamati con nuvole (simbolo della presenza dell’Imperatore nel corteo), a lasciare il posto ad altrettanti vessilli sempre in seta, in una diversa versione con le nuvole invece stilizzate in forma di spirale, ad accogliere ora i visitatori.

Anche gli abiti imperiali esposti, delicatissimi, vengono sostituiti con altri finemente ricamati, quali la Veste Imperiale Estiva risalente al Regno di Daoguang (1820-1850), le calzature di Concubina, il set di borsette di seta da appendere alla cintura, come tradizione del popolo Manciù, risalenti al Regno di Tongzhi (1861-1875).

Verrà inoltre mostrata la seconda parte del finissimo e particolare rotolo di seta (facente parte dei 12 rotoli dedicati ai viaggi di ispezione dell’Imperatore Qianlong alle regioni della Cina Meridionale). Il rotolo lungo ben dieci metri, fu dipinto con inchiostri e colori su seta nel 1751 da Xu Yang (1714-1780) e dedicato alla città di Shaoxing, nel Zhejiang; mostra lo svolgersi della vita quotidiana delle province del sud della Cina, con fedelissime riproduzioni di abitazioni, botteghe, attività della città e della vita nelle campagne, abbigliamenti tipici degli abitanti, trasformandosi, esso stesso, in un interessantissimo documento storico e geografico della vita del XVIII secolo nel Celeste Impero, tutto da ammirare.

Anche i due dipinti di Giuseppe Castiglione, il gesuita milanese nato nel 1688 e ritenuto il più grande pittore del Settecento cinese, vengono avvicendati con altri due suoi capolavori, così come i tre ritratti imperiali.

In occasione dell’evento è stata indetta una conferenza stampa cui hanno partecipato:
Adriano Màdaro, curatore della Mostra
Lu Xin, membro della  Segreteria dell’Accademia Cinese di Cultura Internazionale di Pechino
Francesco Celante, Presidente di Rotas Italia, società che realizzato in anteprima mondiale la video-audioguida “Rotas Art”
Floriano Zambon, Assessore alla Cultura della Provincia di Treviso
Stefano Pimpolari, Assessore alla Cultura del Comune di Treviso

Nella prima immagine: il curatore Adriano Màdaro con uno dei vessilli imperiali appena estratto dalla cassa; nella seconda immagine da sinistra Adriano Màdaro, Lu Xin, Floriano Zambon, Stefano Pimpolari e Francesco Celante

Visita guidata gratuita a San Valentino!

11 febbraio 2012

Martedì 14 febbraio vieni a visitare la Mostra “Manciù, l’Ultimo Imperatore” e potrai avere la visita guidata gratuita, previa prenotazione. (Biglietto d’ingresso a pagamento)

Info e prenotazioni 0422-513150

Lunedì 13 febbraio: cambio reperti e promozione

10 febbraio 2012

La mostra “Manciù, l’Ultimo imperatore” continua fino al 13 maggio 2012…
…ma  lunedì 13 febbraio – per motivi di conservazione -  i reperti in seta (oggetti, abiti e dipinti)  esposti torneranno alla Città Proibita e verranno sostituiti con altri della stessa tipologia e di pari valore, sempre provenienti dalla mirabile reggia di Pechino.
Per garantire la visione di tutti i reperti, sabato 11 e domenica 12 febbraio i visitatori potranno acquistare contestualmente 2 biglietti ad un prezzo agevolato di 17,00€: il primo biglietto costerà 12,00€ (tariffa biglietto intero) e il biglietto per tornare a visitare la mostra dopo la sostituzione delle opere avrà un costo di soli 5,00€! Occasione imperdibile!

Da Lhasa a Jehol

7 febbraio 2012

Concluso il sopralluogo a Lhasa il curatore Adriano Màdaro si è trasferito a Chengdè, l’antica Jehol, definita il “Piccolo Tibet” per i suoi otto grandi monasteri lamaisti. All’interno sono custoditi i preziosi doni che i Dalai Lama recavano fin qui agli imperatori Qing, una parte dei quali saranno esposti nella prossima mostra a Treviso.

Nelle foto all’interno  Adriano Màdaro posa all’ingresso del tempio-monastero Putuozongsheng visto nel suo insieme nella seconda immagine.

La mostra in onda su “Chiacchiere e Caffè”

3 febbraio 2012

Il curatore della Mostra, Adriano Màdaro, è stato ospite della rubrica “Chiacchiere e Caffè” , andata in onda sull’emittente televisiva Telechiara lunedì 30 gennaio. Nel corso di un’approfondita intervista Màdaro ha presentato la mostra “Manciù, L’Ultimo Imperatore” parlando anche dei suoi più che trentennali rapporti con la Cina.

Per vedere la puntata cliccare il link qui.

La mostra in onda su “Sereno Variabile”

2 febbraio 2012

La popolare trasmissione televisiva di Rai 2, “Sereno Variabile”, nell’ambito di una puntata dedicata al Molise e alla provincia di Treviso ha mandato in onda Sabato 28 gennaio un bellissimo servizio sulla Mostra “Manciù, L’Ultimo Imperatore” intervistando il curatore Adriano Màdaro a Casa dei Carraresi.
L’inviata Monica Rubele è stata accompagnata lungo il percorso espositivo soffermando in particolare l’attenzione sulle teche dedicate all’ultimo Imperatore Pu Yi.

Chi non fosse riuscito a vedere la puntata, può vederla cliccando qui.

Da Pechino a Lhasa, dai Manciù al Tibet

1 febbraio 2012

Dopo una sosta a Pechino il curatore Adriano Màdaro è volato a Lhasa per scegliere i preziosi reperti per la Mostra “Tibet, Tesori dal Tetto del Mondo” in programma per l’autunno prossimo a  Casa dei Carraresi.

Nella foto i tetti del Tempio Jokhang e sullo sfondo il palazzo del Potala a Lhasa.

Corso di lingua cinese a Casa dei Carraresi

24 gennaio 2012

A Casa dei Carraresi si impara il cinese: corso di lingua base  per adulti e bambini (pacchetto di 10 lezioni inclusa la visita alla mostra).

Nell’allegato tutti  i dettagli

Info e prenotazioni: 0422-513150

“Sereno Variabile” a Casa dei Carraresi

19 gennaio 2012

La troupe di “Sereno Variabile”, la popolare trasmissione televisiva di Rai 2, ha fatto visita alla Mostra “Manciù, l’Ultimo Imperatore” per realizzare un servizio  che andrà in onda nella puntata  Sabato 28 gennaio alle ore 17.00.
L’inviata Monica Rubele è stata accompagnata dal curatore Adriano Màdaro lungo il percorso espositivo soffermando in particolare l’attenzione sulle teche dedicate all’ultimo Imperatore Pu Yi.

Nella foto il curatore con la giornalista

Proiezione del film “L’ultimo Imperatore”

18 gennaio 2012

A Casa dei Carraresi l’Oriente e la Cina svelano sempre più i loro misteri.
Verrà proiettato martedì 24 e 31 gennaio,  alle ore 10:00, 14:00 e 17:00, il film di Bernardo Bertolucci, “L’ultimo Imperatore”.
“L’ultimo Imperatore” è un film epico e biografico del 1987, diretto da Bernardo Bertolucci, vincitore di numerosi premi tra cui 9 Oscar e 9 David di Donatello. Il soggetto trae spunto da Sono stato imperatore, l’autobiografia di Aisin Gioro Pu Yi.
Il film diventa un ottimo supporto alla comprensione dell’ultima sezione della mostra “Manciù l’ultimo Imperatore” in corso presso Casa dei Carraresi. È possibile così, dopo la visione del film che ripropone fedelmente le vicende storiche, vedere gli oggetti appartenuti al protagonista: i suoi abiti, il diario, gli occhiali, la scatola dove metteva il suo grillo.
Il film ha ricevuto il rarissimo permesso, soprattutto per un regista non cinese, di essere ripreso dentro le mura della Città Proibita, dove gran parte della vita di Pu Yi ha luogo, divenendo di fatto il primo film occidentale in cui si mostra l’autentica ambientazione della corte imperiale cinese.
La visione del film è gratuita e in occasione si potrà acquistare il biglietto della mostra a 10.00 euro e per le scolaresche 5.00 euro.
Info 0422-513150

Promozione pausa pranzo

16 gennaio 2012

Ingresso alla Mostra e visita guidata €10,00 dal martedì al venerdì alle 13:40

La visita avrà una durata di 45 minuti

Info e prenotazioni 0422.513150

Speciale Mostra su Telechiara

14 gennaio 2012

Servizio speciale stasera  (sabato 14 gennaio alle ore 20.00) e domani (domenica 15 alle ore 13.20) su  Telechiara (canale 14) dedicato alla Mostra “Manciù, l’Ultimo Imperatore” nella rubrica “Verde a NordEst”. In una corposa intervista ad Adriano Màdaro, realizzata dalla giornalista Laura Ferrari nelle sale di Casa dei Carraresi, il curatore  illustra le varie sezioni della mostra con puntuali riferimenti storici all’ultima dinastia del Celeste Impero.

San Valentino a Casa dei Carraresi

10 gennaio 2012

Manca un mese a San Valentino, la festa degli innamorati! Non perdere l’occasione per visitare la Mostra e le sale affrescate  “segrete” di Casa dei Carraresi accompagnati per tutto il percorso dal curatore Adriano Màdaro.
Info e prenotazioni 0422-513150

Casa dei Carraresi in esclusiva!

4 gennaio 2012

Hai mai pensato di visitare Casa dei Carraresi con la “Mostra Manciù, l’Ultimo Imperatore”  e le sue sale affrescate del ’300 riservate solo a te e ai tuoi amici?

Ora puoi farlo “fuori orario” al costo promozionale di € 22,00 cad
( minimo 20 persone
).

Informati, non perdere questa occasione unica: 0422-513150

Con l’anno nuovo tornano le promozioni per la Mostra

29 dicembre 2011

A grande richiesta dal 10 gennaio 2012 al 29 febbraio 2012 tutti i martedì, mercoledì e giovedì visita guidata gratuita alle ore 17.30 con biglietto intero di € 12,00. Promozione riservata ai singoli visitatori. Info e prenotazioni 0422-513150

Le promozioni natalizie della Mostra

14 dicembre 2011

Auguri auguri auguri, il Natale è sempre più vicino e continuano le promozioni per la Mostra Manciù, l’Ultimo Imperatore!

Giovedì 15 dicembre e venerdì 23 dicembre ingresso per tutti a € 9,00 audioguida compresa.

Info 0422-513150

A Casa dei Carraresi la tecnologia incontra l’arte

9 dicembre 2011

All’interno della mostra e’ disponibile rotas art:
un’innovativa video guida, ideata da Rotas Italia,  per  accompagnarti di sala in sala.

Con rotas art diventi tu il protagonista principale, puoi vedere le immagini, scorrere le descrizioni, ingrandire i caratteri per una lettura più agevole, interagire con l’ambiente circostante e con ogni singola opera esposta. Il tablet consente di giocare con le informazioni approfondendole in modo divertente.

Puoi avere come guida il curatore: un video ti accompagna sala per sala con aneddoti e commenti.

Ad ogni opera d’arte esposta corrisponde un’immagine, ingrandibile con un semplice tocco sullo schermo e se ti piace la puoi votare.

Se sei in compagnia di amici e vuoi far sapere loro che ne pensi puoi chattare all’interno della sala/stanza per creare una community temporanea.

Puoi sapere anche a che punto sei della visita: un indicatore ti segnala le stanze visitate e da visitare.

Insomma, molta tecnologia alla portata di tutti e se non parli l’italiano o
semplicemente ti piace scoprire… hai altre 5 lingue tra cui scegliere.

Per maggiori informazioni: www.rotasart.com   www.rotas.com

Aspettando il Natale a Casa dei Carraresi

7 dicembre 2011

Si avvicinano le feste e a Casa dei Carraresi già si respira l’atmosfera natalizia. Per rendere più piacevole l’attesa, sabato 10 dicembre 2011 si propone ai visitatori un evento speciale correlato all’attuale mostra “Manciù, l’Ultimo Imperatore”.

Non mancheranno i doni natalizi: visite guidate gratuite nell’arco dell’intera giornata e un’autentica novità nel campo dell’arte, la videoguida, un tablet pc interattivo che accompagnerà gratuitamente  i ragazzi dai 6 ai 18 anni lungo il percorso espositivo; durante la mattinata i visitatori saranno accolti con un caffè di benvenuto da sorseggiare insieme a piccole golosità artigianali, mentre a conclusione di giornata sarà servito un aperitivo “italo-cinese” per coniugare la tradizione enologica trevigiana con l’arte culinaria cinese.

Tutti i visitatori saranno omaggiati con il “biscotto della fortuna” per augurare un propizio e felice 2012. E si sa che un pizzico di fortuna, specialmente in un periodo così critico, fa sempre comodo! Infine chi è in giro per Treviso alla ricerca di idee regalo, può entrare al piano terra di Casa dei Carraresi e lasciarsi tentare da sciarpe in cashmere, abitini in paillettes, quaderni in seta ricamata, anelli in ottone smaltato, guerrieri in terracotta e molto altro ancora.

Il prezzo del biglietto sarà per tutti di € 12,00. Per informazioni: 0422 513150.

Intervista ad Adriano Màdaro sulla Cina odierna

2 dicembre 2011

Oggi alle ore 13.00 e alle ore 17.30  su Treviso Tv (canale 657) l’intervista ad Adriano Màdaro,  curatore della Mostra “Manciù, l’Ultimo Imperatore”, l’ultima della serie biennale “La Via della Seta e la Civiltà Cinese” iniziata nel 2005.
Màdaro, giornalista e sinologo,  parlerà del suo rapporto più che trentennale con la Cina,  spaziando  su temi politici, sociali ed economici e anche  sui rapporti con il nostro Paese  concludendo con la Mostra in corso a Casa dei Carraresi.

www.laviadellaseta.info
www.madaro.it

Il tuo bambino ha dai 4 ai 12 anni? Portalo a scoprire la Mostra con i laboratori creativi

28 novembre 2011

A Casa dei Carraresi dal 29 novembre al 7 gennaio 2012  tutti i bambini dai 4 ai 12 anni  possono scoprire la Mostra divertendosi, giocando e stando in compagnia di altri loro coetanei.

Nel periodo natalizio  lascia il tuo bambino con il personale competente e preparato per fargli scoprire la bellezza del laboratorio creativo.

2 ore → laboratorio creativo e merenda (€ 15,00)
Orario: 9.00 - 11 oppure 15 .00- 17.00

4 ore → laboratorio creativo, merenda e “caccia al reperto” in mostra      (€ 28,00)
Orario: 9.00-13.00 oppure 15.00 – 19.00

Info e prenotazioni: 0422-513150 (dal martedì alla domenica)

Idee per i tuoi regali natalizi

18 novembre 2011

Si avvicina il Natale,  manca poco più di un mese e se ancora non hai trovato l’idea giusta puoi recarti  al negozio della Mostra dove troverai tanti spunti per i tuoi pensieri natalizi.

Vieni  anche solo a vedere, l’ingresso è libero al piano terra, ma siamo sicuri troverai tra i numerosi oggetti idee originali per queste feste natalizie.

Le promozioni della Mostra

17 novembre 2011

Per i visitatori  ci sono da domani interessanti promozioni.
Scopri qui sotto quali e per informazioni telefona al seguente numero 0422-513150

- Tutti i mercoledì fino al 23 dicembre apertura straordinaria fino alle 21.00. Dalle 18:00 alle 21:00 biglietto unico a 9 euro compresa guida (previa  prenotazione) o audioguida.

- Tutti i giorni fino al 23 dicembre dal martedì al venerdì alle ore 17.30 visita guidata gratuita con biglietto intero (previa  prenotazione)

Inaugurazione della Mostra

28 ottobre 2011

La Mostra Manciù, l’Ultimo Imperatore è stata inaugurata venerdì pomeriggio alla presenza delle autorità cittadine e di un folto pubblico di invitati.
Dopo un saluto di introduzione del Presidente di Fondazione Cassamarca Dino De Poli, promotore della Mostra, e un intervento di saluto di Wang Jun, della Direzione Ministeriale dei Musei della Cina, il curatore Adriano Màdaro ha presentato la Mostra soffermandosi sulle sue diverse sezioni e sui contenuti di maggiore interesse.
La Mostra è ufficialmente aperta al pubblico e fino al 13 maggio 2012 rappresenterà uno degli appuntamenti culturali più importanti a livello mondiale.

Pu Yi a Casa dei Carraresi

21 ottobre 2011

Procede a Casa dei Carraresi il complesso lavoro di allestimento della Mostra. Suggestivo ed emozionante è stato il momento dell’apertura delle casse contenenti gli oggetti personali di Pu Yi, reso celebre dal famoso film di Bernardo Bertolucci vincitore di 9 Oscar : “l’Ultimo Imperatore” . “981”, ovvero il primo dei carcerati cinesi dopo i 980 “criminali di guerra” giapponesi catturati in Manciuria nel 1945. Questo numero ricorre in alcuni dei reperti a cominciare dalla giacca da carcerato e dagli oggetti personali usati in prigione.
I sigilli imperiali che durante la detenzione teneva nascosti in una valigetta (anch’essa esposta al pubblico), la ciotola, il cucchiaio e la tazza che usava in prigione, uno dei suoi diari-confessione e tanti altri preziosi oggetti personali sono stati disimballati oggi pomeriggio e sistemati nelle teche dalle quali, per 6 lunghi mesi, sicuramente emozioneranno i visitatori.

I reperti imperiali varcano la soglia di Casa dei Carraresi

19 ottobre 2011

Stanno giungendo in queste ore a Treviso le prime delle 72 casse contenenti i preziosi reperti imperiali provenienti dalla Città Proibita e dagli altri Musei prestatori. La DB Group di Montebelluna, spedizioniere ufficiale della Mostra che cura il trasporto da e per Pechino, consegnerà in giornata le casse provenienti dall’Estremo Oriente. Nel pomeriggio comincerà l’allestimento della Mostra con la presenza di 7 operatori museali arrivati ieri sera dalla Cina. Il trono del Celeste Impero, gli oggetti personali di Pu Yi, reso celebre dal famoso film di Bernardo Bertolucci che ha vinto 9 Oscar e tanti altri preziosi reperti che hanno affrontato un lungo viaggio stanno entrando nel Museo.

Concluse le operazioni di controllo e imballaggio dei reperti

13 ottobre 2011

Il lavoro del  curatore Adriano Màdaro e dal team museale cinese,  che hanno congiuntamente lavorato in questi giorni per espletare tutte le operazioni di  controllo e imballaggio dei preziosi reperti, si è concluso. Le 72 casse che hanno lasciato la Città Proibita, dove sono stati convogliati tutti i reperti giunti dai diversi musei prestatori, giungeranno nei prossimi giorni alla  Casa dei Carraresi di Treviso dove  verrà allestita la Mostra che aprirà al pubblico il prossimo 29 ottobre.

Continua il delicato lavoro di controllo dei reperti

11 ottobre 2011

All’interno della Città Proibita continua per il curatore Adriano Màdaro e per il team museale cinese  il controllo dei reperti prima dell’imballaggio  nelle casse che saranno poi spedite in Italia. Tra pochi giorni giungeranno alla  Casa dei Carraresi di Treviso.

Nelle immagini all’interno della new:  il curatore con le tavolette di giada sulle quali è incisa la biografia dell’Imperatore Nurhachi (anni di regno 1616-1626) e con la veste imperiale.

Sono in pieno svolgimento i lavori di supervisione dei reperti

10 ottobre 2011

Il curatore a Pechino nei caveaux della Città Proibita per sovrintendere alle operazioni di imballaggio dei preziosi reperti imperiali che a fine settimana partitranno per l’Italia con un volo speciale per giungere a Casa dei Carraresi.

Nella immagini all’interno della new: Adriano Màdaro con la sella e l’arco dell’Imperatore Qianlong (anni di regno 1735-1796)

I laboratori didattici per le scuole

5 settembre 2011

In attesa dell’ apertura della Mostra  alla Casa dei Carraresi  di Treviso il prossimo 29 ottobre,  Manciù l’Ultimo Imperatore,  scopri i nuovi laboratori didattici per le scuole, per la prima volta all’interno del percorso espositivo.
Per conoscere tutte le novità chiama lo 0422-513150

Adriano Màdaro festeggiato a Pechino

18 luglio 2011

Per celebrare i trentacinque anni di viaggi in Cina e il ventennio della sua elezione nel Consiglio direttivo permanente  dell’Accademia Cinese di Cultura Internazionale (luglio 1991-luglio 2011), ma venticinque di relazioni culturali, Adriano Màdaro è stato festeggiato venerdì sera a Pechino dai membri dell’Accademia e da rappresentanti degli ambienti culturali della capitale cinese.

Incontro con la casa editrice Foreign Languages Press

15 luglio 2011

Oggi  a Pechino la direzione della famosa casa editrice Foreign Languages Press ha chiesto al curatore Adriano Màdaro  di preparare un’opera sulle sue esperienze in Cina nel corso dei suoi 170 viaggi dal 1976 ad oggi.

Prosegue la scelta dei reperti in Tibet

14 luglio 2011

Nella sosta a Lhasa oltre ad aver visitato il Palazzo del Potala (Residenza dei Dalai Lama), il Palazzo di Norbulingka (residenza  estiva dei Dalai Lama) e il famoso antico Tempio di Jokhang Adriano Màdaro insieme al collaboratore  Lu Xin hanno esaminato i reperti esposti al Museo di Lhasa scegliendo una parte di quelli che  costituiranno poi la mostra “Tibet, Tesori dal Tetto del Mondo”

Da Pechino al centro della Cina

11 luglio 2011

Da Pechino al centro della Cina sulle rive del fiume Azzurro. Con un volo di due ore ieri Adriano Màdaro ha raggiunto Wuhan, capoluogo del Hubei, per visitare i siti archeologici dove recentemente sono state scoperte tombe nobiliari risalenti all’epoca degli Stati Combattenti (Jiangguò 476 a.C-221 a.C.), frutto di una civiltà detta di Chu e di Zheng, contemporanea dei nostri  Etruschi. Impressionante la quantità e la qualità dei reperti venuti alla luce, specie di bronzo e di lacca. Màdaro  intende farne oggetto di una grande mostra a livello internazionale.

Adriano Màdaro incontra il pittore Jiang Guofang

8 luglio 2011

Il curatore Adriano Màdaro si è incontrato oggi con il famoso pittore Jiang Guofang nel suo studio a Tongzhou, alla periferia orientale di Pechino, sulla via di Tientsin. L’artista ha esibito le sue ultime opere realizzate per la mostra “Manciù, l’Ultimo Imperatore” le quali partiranno a fine mese per l’Italia con un trasporto marittimo a Venezia. E’ seguita una divertente cena cinese impreziosita da bottiglie di vino… di Cipro, omaggio del presidente di quest’isola al grande artista.

Incontro con la Direzione dei Musei Nazionali cinesi

7 luglio 2011

Oggi a Pechino, nell’incontro con la Direzione dei Musei Nazionali cinesi il curatore Adriano Màdaro ha delineato il progetto della futura Mostra sul Tibet, Tesori dal Tetto del Mondo, che verrà inaugurata a Casa dei Carraresi a Treviso il 27 ottobre 2012 e resterà aperta fino al 19 maggio 2013. Con l’occasione ha fissato un suo sopralluogo a Lhasa all’inizio della prossima settimana.
Nella foto il curatore con il Prof. Wang Jun, direttore del Dipartimento Mostre all’estero.

Presentazione a Pechino della mostra

7 luglio 2011

Oggi pomeriggio a Pechino il curatore Adriano Màdaro insieme al Presidente di Fondazione Cassamarca Dino De Poli, che ne è il promotore, hanno presentato alla stampa cinese il progetto della Mostra “Manciù, l’Ultimo Imperatore” che concluderà il ciclo delle Grandi Mostre La Via della Seta e la Civiltà Cinese e verrà allestita alla Casa dei Carraresi dal prossimo ottobre fino al maggio 2012.
La conferenza stampa è stata organizzata dalla Direzione nazionale dei Musei della Cina in collaborazione con il Ministero cinese dei Beni Culturali e dall’Accademia Cinese di Cultura Internazionale della quale Màdaro è l’unico membro non cinese del Consiglio Direttivo Permanente.

Nuovo punto di promozione della mostra

21 giugno 2011

In attesa dell’apertura il 29 ottobre prossimo è stato aperto al pianterreno di Casa dei Carraresi un punto di promozione della Mostra dove potrete acquistare i cataloghi delle precedenti edizioni insieme a svariati tipi di gadgets. Con l’occasione potrete anche avere il dèpliant con tutte le informazioni .Vi aspettiamo per una visita!

A cavallo del Dragone, laboratorio didattico

1 giugno 2011

Domenica 5 giugno dalle ore 17 alle ore 19, aspettando l’inizio della Mostra “Manciù, l’Ultimo Imperatore”, la Società organizzatrice Sigillum, in collaborazione con Casa dei Carraresi, offre l’opportunità ai bambini delle scuole elementari e medie di Treviso di partecipare al laboratorio didattico gratuito dal titolo ” A cavallo del Dragone”, ideato e svolto da Silvia Cagnatel

Il Blog di Adriano Màdaro

28 maggio 2011

Da oggi è on line il nuovo blog del curatore Adriano Màdaro.
www.madaro.eu

Preparativi

20 maggio 2011

Adriano Màdaro, curatore della Mostra, sta preparando una missione in Cina per gli accordi definitivi relativi al prestito dei reperti e al loro imballaggio.
Il catalogo sta per essere completato.

Adriano Màdaro già lavoro per la quarta Mostra sulla Cina

1 aprile 2010

Nella foto il curatore Adriano Màdaro con i dirigenti del Museo dell’ ex Imperatore del Manciukuò Pu Yi a Changchun in occasione del suo recente viaggio in Manciuria per visitare i musei prestatori dei reperti per la prossima Mostra che si intitolerà “Manciù. L’Ultimo Imperatore” e che verrà inaugurata a Casa dei Carraresi nell’ottobre 2011. La Mostra chiuderà il ciclo delle Quattro Grandi Mostre biennali sulla Cina e avrà come protagonisti l’ultima dinastia dell’Impero cinese, la Dinastia Qing, e la figura di Pu Yi, Ultimo Imperatore.

© 2013 - Tutti i diritti riservati